rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Crocetta / Via dei Lancillotto

Lavori al liceo Sigonio, al via il rifacimento del tetto

Cantiere aperto da martedì 13 maggio per circa tre mesi. Per il Comune di Modena un investimento di 187 mila euro. Al posto delle tegole lastre in acciaio

Tre mesi di lavoro con un investimento di 187 mila euro più Iva. Sono questi tempi e costi per il rifacimento di 2 mila metri quadrati della copertura del tetto del liceo socio psico pedagogico Carlo Sigonio in via del Lancillotto 4.

Domani, martedì 13 maggio, inizieranno i lavori di rifacimento della copertura del tetto dell’istituto scolastico. Il cantiere sarà attivo sino alla prima decade di agosto, e chiuderà comunque entro l’inizio del nuovo anno scolastico 2014-2015. Il costo dei lavori sarà di 187 mila euro e riguarderà il rifacimento dei circa 2 mila metri quadrati dell’intera copertura dell’istituto superiore.

I lavori, progettati e diretti dal personale del Settore lavori pubblici del Comune, consisteranno nella completa rimozione della copertura, realizzata negli anni Sessanta in tegole marsigliesi, con la posa in opera di lastre di acciaio e alluminio preverniciate. Previsti, inoltre, interventi per la sostituzione di opere di lattoneria, oltre al rivestimento anticorrosivo, all’impermeabilizzazione e alle tinteggiature.

L’intervento, interamente finanziato dal Comune di Modena, si inquadra in una serie di opere di ammodernamento della nuova sede provvisoria del liceo Carlo Sigonio nel quartiere Sacca, dopo che la sede storica in via Saragozza è risultata inagibile nel 2012 a causa dei danni riportati per il terremoto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al liceo Sigonio, al via il rifacimento del tetto

ModenaToday è in caricamento