Cronaca

Strade provinciali, partono i lavori in diversi tratti dell'Appennino

Via alle manutenzioni da martedì 24 luglio, spesa per oltre un milione di euro

Partono martedì 24 luglio i lavori di manutenzione straordinaria della Provincia sulla viabilità di competenza dell'Appennino; previsti il ripristino del fondo stradale e il rifacimento dell'asfalto degradato in diversi tratti, a partire dalla zona del passo delle Radici lungo la strada provinciale 324 a Frassinoro.

Nei giorni successivi i lavori riguarderanno le zone di Pievepelago, Riolunato, Montecreto per estendersi a tutta la rete della viabilità provinciale di montagna.  

Dai primi giorni di agosto, infatti, e fino al settembre sono previsti interventi anche sulla provinciale 3 Giardini, nel tratto compreso tra San Venanzio di Maranello e Serramazzoni, sulla Fondovalle Panaro, poi sulla provinciale a Puianello, la provinciale 27 della Docciola, la sp 29 di Gaiato, la sp 22 di Sant'Antonio, la sp 30 di Sestola e la provinciale  31 di Acquaria.

Per consentire l'esecuzione dei lavori verranno istituiti temporaneamente tratti a senso unico alternato che potranno creare alcuni disagi alla circolazione stradale. Per le manutenzioni stradali estive in Appennino l'investimento complessivo della Provincia ammonta finora a oltre un milione di euro. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade provinciali, partono i lavori in diversi tratti dell'Appennino

ModenaToday è in caricamento