rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Task force contro il lavoro nero nei campi modenesi, tre aziende sospese

Numeri allarmanti quelli rivelati dall'Ispettorato del Lavoro: irregolarità in un'azienda su due. Sette addetti senza contratto

Proseguono senza sosta i controlli nell’ambito del progetto "ALT Caporalato!", messo in piedi dall'Ispettorato del Lavoro per contrastare le irregolarità nelle aziende agricole, soprattutto in concomitanza con l'impiego degli stagionali. Nelle scorse settimane, gli Ispettorati territoriali del Lavoro di Modena hanno coordinato una task force per la vigilanza straordinaria contro lo sfruttamento lavorativo.

Nella nostra provincia la task force - composta dagli ispettori del Lavoro di Modena, Asti-Alessandria, ComoLecco e Verona, congiuntamente ai Carabinieri del NIL e al personale tecnico della Ausl di Modena e con l'ausilio dei mediatori culturali dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni - ha interessato i comuni di Modena, Prignano S/S, Sassuolo, Vignola, Castelvetro di Modena, Nonantola, Castelfranco Emilia, San Cesario S/P, Carpi, Concordia S/S, San Possidonio, Cavezzo, Rovereto S/S, Soliera, Mirandola, Finale Emilia.

L’attività di vigilanza si è concentrata prevalentemente sulle colture a pieno campo e ha sottoposto ad accertamento 14 aziende; di queste, ben 7 sono risultate irregolari. Nel corso degli accertamenti sono state controllate le posizioni lavorative di 59 lavoratori, 34 dei quali provenienti da Paesi extra-UE. Oltre alle sanzioni, sono stati emanati 3 provvedimenti di sospensione dell'attività imprenditoriale nei confronti di altrettante aziende, per la presenza accertata di 7 lavoratori completamente "in nero".

Gli accertamenti sono ancora in corso per verificare la sussistenza di ulteriori irregolarità, con particolare riferimento ai rapporti di lavoro, all’inquadramento, alla corresponsione delle retribuzioni, all’orario di lavoro, al rispetto dei periodi di riposo nonché a violazioni di natura contributiva e previdenziale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Task force contro il lavoro nero nei campi modenesi, tre aziende sospese

ModenaToday è in caricamento