rotate-mobile
Cronaca Crocetta / Via Crocetta

Money transfer in via Crocetta, alcol e spaccio preoccupano i residenti

“Come mai l'esercizio è ancora aperto?”. Se lo domanda la Lega Nord di Modena, che interviene ancora sulla situazione di degrado che opprime l'area e ruota intorno alle frequentazioni poco gradite del negozio

“Da diversi anni il Money transfer di via Crocetta è diventato uno dei simboli del degrado modenese. I residenti hanno lanciato diversi allarmi sui giornali, organizzato incontri col comune, ma il risultato è che il negozio è ancora aperto e continua a creare gravi problemi e disagi al vicinato”. Così Luca Bagnoli, Commissario della Lega Nord Modena, che torna sul problema dell'esercizio commerciale ai piedi del cavalcaferrovia della Crocetta, già denunciato in altre occasioni.

“Solo pochi giorni fa – racconta Bagnoli - i residenti hanno assistito a l'ennesima rissa fra alcuni ragazzi africani, ma ormai è una consuetudine, soprattutto nei fine settimana, quando i clienti abusano di alcolici e gli animi si scaldano. Uno dei punti critici è proprio questo, il locale può vendere birre ma non ha il permesso per la somministrazione, ma non sembra che i gestori abbiano compreso bene la differenza (nonostante le diverse sanzioni della Polizia Municipale). Uno dei punti più paradossali è che il money transfer non ha nessuna licenza per il money transfer!”.

Di fatto, il negozio risulta così essere un comune esercizio di vicinato, ma senza la somministrazione. La Polizia municipale sta lavorando a stretto contatto coi cittadini, ma evidentemente non basta ad arginare i comportamenti poco corretti che specialmente nel periodo estivo mettono a rischio l'intera zona.

“Serve una forte volontà politica per risolvere il problema, magari con l'aiuto delle forze di polizia – prosegue il Commissario del Carroccio, che poi tira per la giacca direttamente Gian Carlo Muzzarelli - Cosa ne pensa l'assessore all'insicurezza Muzzarelli? Urge un intervento immediato prima che i locali a rischio possano aumentare così come la presenza di persone poco gradite”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Money transfer in via Crocetta, alcol e spaccio preoccupano i residenti

ModenaToday è in caricamento