rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Fiorano, informazione e prevenzione della Leishmaniosi canina

Il 20 giugno al mercato uno stand di Ausl e Comune. I possessori di cani sono invitati a prendere parte all'appuntamento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Giovedì 20 giugno dalle 9 alle 13,30 l’Ausl di Modena e il Comune di Fiorano terranno presso il mercato cittadino in piazza Salvo D’Acquisto, uno stand informativo dedicato alla Leishmaniosi canina, malattia infettiva trasmissibile anche all’uomo.

Presso lo stand verranno effettuate chippature gratuite degli animali, in modo da aggiornare i dati sulle presenze dei cani sul territorio fioranese e verranno forniti consigli e strumenti di prevenzione della malattia, di cui è stata riscontrata diffusione sul territorio. La Leishmaniosi è una malattia infettiva che colpisce soprattutto i cani ma è trasmissibile, tramite la puntura di insetti ematofagi, anche agli uomini, nei quali può decorrere in modo asintomatico o presentarsi invece con forme viscerali gravi.

In Italia la malattia è in espansione nel nord e recentemente si è riscontrato un aumento di casi in Emilia Romagna. Le azioni messe in campo dall’azienda sanitaria comprendono la sensibilizzazione dei veterinari liberi professionisti del territorio (già effettuata); la collaborazione con il Comune nelle azioni di controllo e sulla corretta iscrizione dei cani all’anagrafe canina; il controllo sierologico gratuito dei cani, con avviso diretto dell’azienda sanitaria ai proprietari registrati.

L’attività di informazione verrà quindi espletata il 20 giugno al mercato di Fiorano per tutta la mattinata. “Invitiamo i fioranesi possessori di cani – chiede l’assessore alle politiche per la salute Maria Paola Bonilauri – a rivolgersi al banco che verrà allestito presso il mercato per ottenere tutte le informazioni necessarie a prevenire la malattia”. In caso di impossibilità di partecipare alla mattinata informativa del 20 giugno, è possibile contattare il servizio veterinario dell’Ausl di Modena (059/3963447) o direttamente il proprio veterinario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorano, informazione e prevenzione della Leishmaniosi canina

ModenaToday è in caricamento