menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce, lettera con proiettile al sindaco di Sassuolo

Lo stesso Claudio Pistoni ha dato notizia di quanto accaduto, dopo aver consegnato la lettera alla Polizia. “Brutto segnale, ma non possiamo farci spaventare”

Nei giorni scorsi è arrivata in Municipio una lettera contenente una cartuccia di proiettile ed esplicite minacce di morte indirizzate al Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni. La lettera, ora consegnata alla Questura, era a firma di un sedicente gruppo di estrema destra e condannava il Sindaco al pari di altri esponenti politici nazionali.

Naturalmente è stata consegnata al Commissariato di Polizia, così come le impronte digitali di ogni dipendente che ne è venuto a contatto.

“Si tratta di un brutto segnale – è il commento del Sindaco Claudio Pistoni – figli di un clima esasperato, a livello nazionale come internazionale, che travalica la politica ed il buon senso. In momenti come questi, a tutti i livelli, occorrerebbe la serenità e la tranquillità per poter decidere le politiche mirate a fare uscire il nostro Paese dal periodo difficile in cui si trova ormai da troppi anni e che, finalmente, lascia intravedere qualche segnale di ripresa. Così, evidentemente, non è ma non possiamo lasciarci scoraggiare o spaventare. Personalmente ho sporto regolare denuncia alle Forze dell’Ordine, in cui nutro cieca fiducia, e non ho intenzione di lasciarmi spaventare, ma proseguirò con la tranquillità di sempre il lavoro iniziato poco più di un anno fa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagi, 98 casi nel modenese. Sei ricoveri e due decessi

Attualità

Contagio, 113 casi in provincia. Tre decessi e tre ricoveri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento