rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca San Faustino / Via Emilio Po

Liberalizzazioni, a breve l'apertura di 9 nuove farmacie

Nuove farmacie a San Donnino, Marzaglia, Vaciglio, Fossalta, zona Galilei, Sant'Anna-Sacca, Torrazzi, zona universitaria Vignolese e via Emilio Po

A Modena apriranno nove nuove farmacie gestite da privati, che avrano sede a San Donnino, a Marzaglia, a Vaciglio, alla Fossalta, nel comparto Galilei, nelle zone Sant’Anna-Sacca e Torrazzi, nell’area universitaria adiacente a via Vignolese e nel comparto tra via Emilio Po e via Uccelliera. Così ha deciso la Giunta comunale in seguito all’approvazione del cosiddetto “decreto liberalizzazioni”, che prevede il potenziamento del servizio di distribuzione farmaceutica (una ogni 3 mila 300 abitanti), oltre a disciplinare l’accesso alla titolarità delle farmacie, la modifica alla disciplina della somministrazione dei farmaci e definire altre disposizioni in materia sanitaria.

CRITERI - “Nell’individuazione delle nuove sedi l’Amministrazione ha tenuto conto di tre criteri principali – spiega l’assessore alle Politiche sociali, sanitarie e abitative Francesca Maletti – cioè l’esigenza di garantire l’accessibilità del servizio farmaceutico anche ai cittadini residenti in aree scarsamente abitate, come previsto esplicitamente dalla nuova normativa nazionale; l’equa distribuzione sul territorio, tenuto conto sia della densità abitativa sia delle direttrici dei flussi di traffico e di mobilità; la necessità di considerare anche le zone interessate da uno sviluppo residenziale e produttivo a seguito delle rilevanti trasformazioni urbanistiche in atto, con particolare attenzione allo spostamento della storica ferrovia Bologna-Milano”.

ALTRE AREE - Per il momento non sono state individuate sedi farmaceutiche in zone di transito intenso, come stazioni ferroviarie, aeroporti, centri commerciali e altro: “Per queste aree il Governo ha previsto una scelta facoltativa – conclude Maletti – che sarà definita in sede regionale in misura non superiore al 5 per cento delle farmacie esistenti e da concertare”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberalizzazioni, a breve l'apertura di 9 nuove farmacie

ModenaToday è in caricamento