rotate-mobile
Cronaca Crocetta / Via Nonantolana

Animali, 14 caprioli liberati dal Centro Fauna sull'Adamello

La liberazione è avvenuta in un'area dell'alta Val Camonica, vicino al borgo di Berzo, in base a un accordo tra la Provincia di Modena e il Parco dell'Adamello che ha permesso di trasferire in questi ultimi anni quasi 200 caprioli

Sono 14 i caprioli “modenesi” che sono stati liberati dal Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena, nei giorni scorsi nel Parco dell’Adamello Brenta, dopo essere stati recuperati feriti, investiti o in situazioni di difficoltà nell’Appennino modenese.

La liberazione è avvenuta in un’area dell’alta Val Camonica, vicino al borgo di Berzo, in base a un accordo tra la Provincia di Modena e il Parco dell’Adamello che ha permesso di trasferire in questi ultimi anni quasi 200 caprioli. Altri cinque caprioli saranno trasferiti in un'area naturalistica della provincia di Alessandria e negli anni scorsi altre decine di caprioli sono stati consegnati, in base ad analoghi accordi, anche nel Parco d’Abruzzo e in aree protette del Trentino Alto Adige e della Toscana.

L’associazione opera sulla base di una convenzione con la Provincia di Modena. Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi i numeri telefonici 339.8183676 - 339.3535192 oppure è possibile chiamare il servizio 118. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali, 14 caprioli liberati dal Centro Fauna sull'Adamello

ModenaToday è in caricamento