rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Lite in abitazione. Interviene la Polizia e trova una latitante e 3 irregolari

La Polizia di Stato è intervenuta per una lite in abitazione, ma al suo arrivo ha trovato una 41enne destinataria di un ordine di esecuzione per la carcerazione e altre tre persone irregolari

Durante la notte, verso le ore 2.00, il personale della Squadra Volante è intervenuto a Modena, nella zona cosiddetta “musicisti” per una segnalazione di lite tra più persone.

Gli agenti giunti sul posto hanno udito delle urla provenire dal terzo piano di una palazzina e solo grazie all’ausilio di personale dei Vigili del Fuoco intervenuto con un’autoscala, sono riusciti ad accedere all’interno dell’appartamento segnalato, dove hanno identificato 4 persone.

Si tratta di due donne e  due uomini di età compresa tra i 22 e i 41 anni. La donna 41enne, da accertamenti in banca dati, è risultata destinataria di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia in data 26.07.2021.

Accompagnati in Questura, gli altri tre stranieri sono risultati essere irregolari sul Territorio Nazionale e pertanto, nella mattinata odierna,  muniti di decreto prefettizio di espulsione e del conseguente provvedimento di esecuzione del Questore, sottoposto a convalida 

Gli agenti, al termine delle formalità di rito, hanno accompagnato la donna presso la Casa Circondariale di Modena, dove dovrà espiare una pena di mesi 9 e giorni 28 di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in abitazione. Interviene la Polizia e trova una latitante e 3 irregolari

ModenaToday è in caricamento