rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Luca Lombroso attacca le meteobufale: "Causano solo perdite economiche"

L'esperto UniMoRe di metereologia, Luca Lombroso, ha attaccato i siti web allarmisti che in questi giorni hanno creato panico inutile. Con l'hashtag #meteobufale, ha dichiarato che serve un Ordine per definire chi sono gli esperti

L'esperto di meterologia dell'Università di Modena e Reggio Emilia, Luca Lombroso, ha attaccato ieri sui Social certi siti meteo allarmistici che hanno diffuso il panico. Così, alla #BigSnow, Lombroso ha lanciato gli hashtag #boycottbigsnow e #meteobufale. Il docente UniMoRe sostiene che l'unico effetto di siti sono le enormi perdite economiche. 

LOMBROSO: "BASTA CON METEROLOGI IMPROVVISATI, SERVE UN ORDINE". Ieri Luca Lombroso era preoccupato per la vicenda, sostenendo che alcuni siti meteo o di allarme generalista si sono confermati rispetto alla sua storica black list. Lui stesso ha sostenuto che non aveva fatto previsioni per Modena città, tanto che aveva dichiarato nei giorni scorsi quanto fosse incerta la situazione: poteva tanto piovere, quanto nevicare, a fare la differenza era un grado in più o in meno o la presenza o meno di vento. In un'epoca in tutti hanno possibilità di dire ciò che pensano, Lombroso è preoccupato della professionalità delle dichiarazioni, e ha pensato ad un riconoscimento per gli esperti, se non un Ordine vero e proprio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Lombroso attacca le meteobufale: "Causano solo perdite economiche"

ModenaToday è in caricamento