Via Emilia Est e Ovest: lotta alla prostituzione, sanzionati sei clienti

Durante i controlli notturni della Polizia Municipale fermato anche un pregiudicato al volante di un’auto sottoposta e sequestro e senza assicurazione

Sei clienti di prostitute sanzionati e un pluri pregiudicato fermato: questo il bilancio del servizio notturno svolto dalle 19 di venerdì all'una di sabato dagli operatori della Polizia municipale di Modena. Gli agenti hanno svolto controlli stradali e antiprostituzione in via Emilia Est ed Ovest.

CONTROLLI - Nel corso del servizio sono stati elevati sei verbali per violazione all'ex ordinanza antiprostituzione. Inoltre gli operatori hanno fermato un pluripregiudicato per rapina, rissa, sfruttamento della prostituzione ed altre reati, alla guida di un veicolo privo di assicurazione e già sottoposto a sequestro per il medesimo motivo. L'uomo, un casertano del 1962, è stato denunciato per la violazione dei sigilli e sanzionato per la mancanza dell'assicurazione e per la circolazione con mezzo sottoposto a sequestro. Al pregiudicato è stata ritirata la patente di guida ed elevate una serie di sanzioni per un totale di quasi 2600 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

  • Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

Torna su
ModenaToday è in caricamento