Cronaca

Grandine e acqua torrenziale in Appennino, alcuni disagi sulle strade

Chiusa la Provinciale 23 a Gombola di Polinago. Disagi anche a San Martino di Montese

Nel primo pomeriggio, come previsto, il maltempo si è abbattuto anche sulal provincia di Modena, causando alcuni danni specialmente in Appennino. Si registrano grandinate in varie zone e piogge brevi ma copiose che hanno creato disagi e danni.

Proprio a causa del maltempo è chiusa momentaneamente al transito la strada provinciale 23 a Gombola per la caduta di materiale inerte e fango sulla sede viaria. Al momento la strada non è percorribile e il personale della Provincia sta provvedendo alla rimozione del materiale, così da poter consentire di riaprire la strada in tempi rapidi. Riapertura che è avvenuta alle 18.

I tecnici della Provincia sono sul posto anche sulla  strada provinciale 27 in località San Martino di Montese, dove la forte presenza di acqua in strada sta rendendo difficoltoso il transito e stanno verificando le condizioni di tutta la rete viaria colpita in queste ore dalle precipitazioni che stanno attraversando il territorio.

A Modena città, invece, un fulmine ha colpito il tetto di un'abitazione in via Novara danneggiando gravemente la copertura e l'impianto fotovoltaico e innescando un principio d'incendio. In via Vittorio Veneto, inoltre, un grande ramo è caduto da uno degli alberi lungo la strada, danneggianto tre automobili in sosta.

WhatsApp Image 2022-06-07 at 22.39.55-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandine e acqua torrenziale in Appennino, alcuni disagi sulle strade
ModenaToday è in caricamento