Cronaca

Il maltempo si abbatte ancora su Castelfranco, danni a case e alberi

Pomeriggio e serata di lavoro per Vigili del Fuoco, volontari e tecnici, alle prese con alberi caduti ma anche con edifici danneggiati e linee elettriche interrotte

Alberi abbattuti nei pressi della stazione ferroviaria

Sono terminate soltanto in tarda serate le operazioni legate alla forte maltempo che si è abbattuto nella zona di Castelfranco Emilia verso le 17.40 di ieri. La perturbazione che ha rinfrescato la nostra provincia non è stata infatti esente da conseguenze gravi, come ormai si verifica con sempre più frequenza. Il territorio di Castelfranco è stato interessato da un temporanel violento, dove il vento è stato protagonista in negativo.

Decine e decine le chiamate giunte alla Sala Operativa del 115 per segnalare alberi abbattuti e coperture di fabbricati divelti dal forte vento. Complessivamente sono stati effettuati 31 interventi che hanno visto impegnate diverse squadre di Vigili del Fuoco.

I problemi si sono avuti presso la Stazione dei Treni, a Manzolino in Via Cassola di Sotto, in via Prati, in via Isonzo e oltre ai pompieri sono stati mobilitati Polizia Municipale, Carabinieri, Protezione Civile e Volontari della Sicurezza. 

Alcune abitazioni sono state scoperchiate a Manzolino e Riolo senza fortunatamente il coinvolgimento di persone ma solo danni strutturali alle cose. A Rastellino è stato necessario l'intervento dei tecnici Enel, che dopo alcune ore di lavoro presso la cabina elettrica che è stata lesionata, hanno potuto ripristinare l'energia elettrica nella zona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo si abbatte ancora su Castelfranco, danni a case e alberi

ModenaToday è in caricamento