Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

A Fiumalbo manifesti contro i decreti anticovid e l'Europa, indagano i Carabinieri

Alcuni slogan polemici apparsi nel paesino dell'Appennino hanno fatto scattare accertamenti da parte dell'Arma

Questa mattina sono comparsi per le vie di Fiumalbo diversi manifesti e striscioni con messaggi di varia natura (vedi foto sotto), per lo più critici sia nei confronti delle misure restrittive dei decreti anticontagio adottati dal Governo, sia nei confronti dell'unione Europea. Gli slogan affissi su porte e balconi sono stati notati anche dai Carabinieri della Stazione di Pievepelago, che intorno alle ore 10 stavano pattugliando le strade del paese.

I militatri hanno notato, in via Circonvallazione, anche un foglio riportante una "scritta offensiva e minatoria nei confronti dello Stato".  I Carabinieri hanno avviato le indagini per identificare l’autore o gli autori di queste scritte, le cui foto sono finite anche sui social network scatenando dibattito fra i residenti dell'Appennino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Fiumalbo manifesti contro i decreti anticovid e l'Europa, indagano i Carabinieri

ModenaToday è in caricamento