rotate-mobile
Cronaca Spilamberto

Laboratorio per la marijuana nel capanno degli attrezzi, tre giovani nei guai

Due fratelli ventenni e un terzo giovane sono stati denunciati dai Carabinieri di Spilamberto, che a seguito di una perquisizione hanno sequestrato un etto di cannabis e altro materiale. Era già successo lo scorso anno

Dovranno nuovamente rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio alcuni giovani residenti a Spilamberto. Nei giorni scorsi, infatti, i carabinieri del paese hanno eseguito una perquisizione presso un'abitazione che da tempo era ritenuta un luogo sospetto. Il sopralluogo ha confermato che in una capanno all'esterno dell'edificio era stato allestito un piccolo laboratorio per il confezionamento e il consumo di marijuana.

I militari hanno sequestrato 100 grammi di sostanza, bustine di cellophane, un bilancino e alcuni bong. A finire sotto accusa sono stati due fratelli di 26 e 22 anni, oltre ad un terzo ragazzo di 24. Alcuni di loro erano già stati pizzicati dall'Arma lo scorso anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratorio per la marijuana nel capanno degli attrezzi, tre giovani nei guai

ModenaToday è in caricamento