rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Vignola

Marijuana domestica, giovane di Vignola denunciato

Ennesima denuncia dei Carabinieri della provincia per coltivazione e detenzione di cannabis. Questa volta è finito nei guai un giovane già noto per lo spaccio

I Carabinieri della Tenenza di Vignola, nella serata di ieri hanno denunciato a piede libero un giovane del luogo, poiché rinvenute, nella sua abitazione, delle piantine di marijuana. Nell’ambito di una recente intensificazione dei servizi per il contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel comune di Vignola, il giovane, censurato per analoghi reati, è stato notato dai militari, in questi giorni, bazzicare zone notoriamente frequentate da pregiudicati.

Fermato, in tarda serata, i sospetti sono stati confermati dal rinvenimento nella sua disponibilità, di alcuni grammi di marijuana, già confezionata e che facevano propendere il personale operante ad estendere la perquisizione presso la sua abitazione.

Proprio in questo appartamento il rinvenimento di due piante di marijuana, di altezza di un metro ciascuna, sequestrata. Un “fai da te” che costerà al 30enne di Vignola, la segnalazione in stato di libertà per detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana domestica, giovane di Vignola denunciato

ModenaToday è in caricamento