rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Fiorano Modenese

Massaggi hard in casa, appartamento posto sotto sequestro

Carabinieri e polizia municipale sono intervenuti a Fiorano Modenese per apporre i sigilli su uno stabile di proprietà di due donne denunciate per favoreggiamento della prostituzione

Sui media venivano pubblicati annunci pubblicitari ammiccanti e a Fiorano venivano accolti clienti per massaggi a luci rosse. Per tale ragioni, carabinieri e polizia municipale hanno posto i sigilli a un appartamento e hanno denunciato per favoreggiamento della prostituzione due donne di nazionalità cinese: queste avevano messo a disposizione lo stabile a una connazionale che accoglieva i clienti, oltre a un'utenza telefonica dedicata per condurre l'attività illecita. Comprensibilmente, anche i residenti del quartiere avevano notato lo strano via vai intorno allo stabile successivamente posto sotto sequestro e a suo tempo avevano provveduto a fare le segnalazioni del caso alle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massaggi hard in casa, appartamento posto sotto sequestro

ModenaToday è in caricamento