rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Ricerca staminali: oncologo modenese nel "board di saggi" del Ministero

Marco Dominici, 40 anni, oncologo, è stato nominato membro del "board" di saggi che supporterà il tavolo tecnico voluto dal Ministro della Salute Renato Balduzzi

Oncologo, 40 anni di età, responsabile del Laboratorio di Biologia cellulare e terapie oncologiche avanzate del Policlinico di Modena. Questo il profilo di Massimo Dominici, il medico modenese nominato membro del "board" di saggi che supporterà il tavolo tecnico voluto dal Ministro della Salute Renato Balduzzi, sul tema delle cellule staminali.

Per l'Ateneo modenese si tratta di "un significativo riconoscimento per l'attività dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena e dell'Università di Modena e Reggio Emilia, nel campo dello studio e dell'applicazione clinica delle cellule staminali".

Il "board" di esperti parteciperà al processo, voluto dal ministro della Salute, che dovrà dare il proprio contributo per fare il punto sugli studi sino ad oggi realizzati sulle terapie basate sulle cellule staminali e fissare le regole di riferimento in un settore in evoluzione. Scopo del tavolo tecnico è da un lato raccogliere dati e informazioni relativi alle patologie trattate, le tipologie di tessuti e di cellule utilizzate, il numero di pazienti e gli effetti di questi trattamenti, per capire quali siano le reali potenzialità di questo tipo di terapie. Dall'altro completare il quadro normativo, anche con il coinvolgimento delle Regioni, e attivare strumenti che consentano al Ministero di comprendere l'eventuale efficacia delle terapie finora somministrate e la reale percentuale dei pazienti che ne hanno beneficiato.

Nonostante la giovane età, Dominici vanta un curriculum che lo rende uno dei massimi esperti a livello nazionale di cellule staminali a scopo terapeutico, tanto che nell'aprile di quest'anno è stato eletto presidente dell'International Society for Cellular Therapy (ISCT), la più importante società internazionale di esperti nell'utilizzo delle cellule a scopo terapeutico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca staminali: oncologo modenese nel "board di saggi" del Ministero

ModenaToday è in caricamento