Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Spia i ragazzi negli spogliatoi del palasport e si masturba, denunciato un 28enne

Il fatto è avvenuto a Scandiano: il giovane sassolese protagonista degli atti osceni è stato inseguito dai genitori presenti, ma è fuggito in auto. Poi si è costituito spontaneamente ai Carabinieri

Un fatto a dir poco increscioso si è verificato l'altro ieri presso il palazzetto dello sport di Scandiano, dove in serata era appena andata in scena una partita fra giovanissimi atleti. E' stato proprio uno dei genitori dei ragazzi a notare una scena inequivocabile all'esterno della struttura, dove una persona aveva sistemato un bancale in modo da potersi alzare quanto bastava per osservare attraverso la finestra degli spogliatoi.

Il guardone stava approfittando proprio del momento della doccia degli atleti e si stava masturbando in modo chiaro, anche se fortunatamente fuori dalla vista dei ragazzi. quando il genitore ha compreso cosa stava accadendo è intervenuto in prima persona, costringendo il giovane a darsi alla fuga.

Sono seguiti momenti molto concitati, in cui il giovane in fuga è riuscito a salire a bordo della sua auto, un fuoristrada bianco ed ha guadagnato l'uscita del parcheggio dopo aver speronato il genitore che nel frattempo lo seguiva con la sua auto. A quel punto è partito l'allarme ai Carabinieri e i militari della stazione di Scandiano si sono portati sul posto, raccogliendo le testimonianze e la descrizione del soggetto e dell'auto.

Grazie alle banche dati si è risaliti alla donna proprietaria dell'auto, che ha confermato come il figlio si trovasse nella zona di Scandiano. Prima che le pattuglie dell'Arma potessero rintracciarlo, il diretto interessato ha deciso di costituirsi di sua spontanea volontà in caserma e di ammettere le proprie colpe. Per il 28enne sassolese, incensurato, è quindi scattata la denuncia a piede libero per il reato di atti osceni in luogo pubblico. Ora rischia fino a quattro anni di condanna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spia i ragazzi negli spogliatoi del palasport e si masturba, denunciato un 28enne

ModenaToday è in caricamento