rotate-mobile
Cronaca Via Emilia Centro

Notte bianca Modena, le previsioni meteo per sabato 18 maggio

Le previsioni dell'esperto Luca Lombroso: "Elevato rischio pioggia per la notte bianca: la situazione di variabilità di questi giorni è destinata ad accompagnarci ancora nella prossima settimana"

Gli avventori della notte bianca modenese dovranno munirsi di ombrello, viste le previsioni formulate dall'esperto Luca Lombroso. Secondo il meteorologo dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, le ampie schiarite mattutine di sabato 18 aprile con cielo anche limpido, seppur variegato da nubi, non dovranno illudere. Il calore del sole primaverile, infatti, favorirà la formazione di nubi cumuliformi e torreggianti e in serata sarà attesa una nuova perturbazione.

Dunque, una giornata  – precisa  Luca Lombroso  che possiamo definire variabile-perturbata, in quanto appunto non mancheranno ampi tratti soleggiati, seppure accompagnati da piovaschi o anche acquazzoni temporaleschi in agguato ”. Per quanto riguarda la  “notte bianca” di Modena , la serata sarà proprio “border line”, poiché la pioggia è senz’altro possibile . In termini probabilistici  – avverte  Luca Lombroso  -  il rischio pioggia è del 60-80%, ma lasciamo un margine di speranza che ritardi e arrivi verso l’alba di domenica. Anche se sarà senz’altro raccomandabile avere a portata di mano una giacchetta con cappuccio o ombrellino e un cosiddetto piano B per le manifestazioni all’aperto ”.

Quanto alle temperature, non farà freddo, ma nemmeno caldo. In serata la  temperatura sarà attorno ai 16-18°C , valori tipici e normali della mezza stagione. Per la giornata di  domenica 19 maggio  si attenderà il transito di piogge e temporali più organizzati e anche diffusi, che comunque passeranno nella mattinata, lasciando spazio ad un miglioramento nel pomeriggio con ampie schiarite e temperature che si andranno a collocare intorno ai 22-24°C, consoni alla stagione. Avremo, però, la probabile presenza di nuvoloni torreggianti lungo l’Appennino. Anche la  prossima settimana  le mappe non lasciano intravedere una stabilizzazione duratura del tempo. Se da un lato le schiarite saranno più durature e le temperature aumenteranno, la  permanenza di aria fredda ad alta quota   manterrà il rischio di temporali improvvisi : saranno episodi più localizzati, ma - in qualche caso – piuttosto intensi come portata.

Quando smetterà di piovere? “Per ora – conclude Luca Lombroso dell’Osservatorio Geofisico universitario di Modena – non si intravede alcun anticiclone duraturo, ma solo per così dire <di intervallo>, che darà parziali giornate di tregua fra un acquazzone e l’altro. Del resto come dice Brandon Lee nel film Il Corvo, non può piovere per sempre”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte bianca Modena, le previsioni meteo per sabato 18 maggio

ModenaToday è in caricamento