menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neve, mezzi della Provincia al lavoro in Appennino. Pulita la frana di Casona

Grandi manovre sulle strade provinciali interessate dalla niova nevicata. Detriti sgomberati dalla Fondovalle

In Appennino hanno lavorato tutta la notte i 67 mezzi spartineve della Provincia per tenere pulite le strade provinciali. Dalla tarda mattina di giovedì 22 febbraio continua a nevicare ma con meno intensità e diversi mezzi ancora al lavoro. Per ora su tutta la rete viaria provinciale di montagna si circola regolarmente.  

Le nevicate più intense si sono verificate dalla serata di mercoledì 21 febbraio sul versante di Zocca e Montese dove sono caduti oltre 40 centimetri, così come nella zona di Frassinoro dove al passo delle Radici la neve ha superato il metro. A Pavullo, Lama Mocogno, Palagano la neve ha superato i 20 centimetri. 

Gli operatori del servizio Viabilità della Provincia sono intervenuti, nella mattina di giovedì 22 febbraio, per pulire da fango e detriti il tratto della strada provinciale 4 Fondovalle Panaro a Casona di Marano dove da alcuni giorni si è attivato uno smottamento che minaccia l'arteria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento