rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Piazza Giuseppe Mazzini

Piazza Mazzini, litiga con un perfetto sconosciuto e lo minaccia con un coltello

L'episodio nella serata di sabato, quando un giovane arrivato in scooter con la fidanzata si è poi visto sbarrare la strada da un 33enne, già noto alle forze dell'ordine

Brutta avventura per una giovane coppia che lo scorso sabato sera ha deciso di trascorrere la serata in centro storico. I due sono arrivati a bordo di uno scooter fino in piazza Mazzini, dove hanno parcheggiato. mentre sistemavano il mezzo un uomo che sostava nei pressi ha iniziato a fissare intensamente il ragazzo, un 18enne, con il quale è nato il più classico dei battibecchi del tipo "Cosa hai da guardare?". I due fidanzati si sono poi allontanati, ma la cosa non è finita lì, almeno per quanto riguarda l'uomo.

Quando la coppia è tornata per riprendere il motorino e ripartire si è trovata la strada sbarrata dalla stessa persona di prima. L'uomo, intenzionato a non fare passare lo scooter, si è posizionato al centro della strada e ha estratto dalla tasca un coltello, puntandolo contro il giovane. La coppia ha fatto dietrofront per non rischiare il peggio e nel frattempo ha avvertito le forze dell'ordine.

Una pattuglia della Volante è riuscita a rintracciare qualche tempo dopo il protagonista in via Muzzioli. Questi, alla vista della Polizia ha cercando di defilarsi, finendo però per essere bloccato dagli agenti. Accompagnato in questura è stato identificato in un 33enne residente a Carpi e già noto per alcuni precedenti di Polizia. Per lui è scattata una denuncia per minacce aggravate e porto di armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Mazzini, litiga con un perfetto sconosciuto e lo minaccia con un coltello

ModenaToday è in caricamento