Minaccia i passanti con una pistola, strabiero bloccato a Carpi

Polizia di Stato e Carabinieri sono intevrenuti in via Ugo da Carpi. L'uomo impugnava un'arma giocattolo ma è stato denunciato per minacce aggravate

Nella serata di ieri una Volante del Commissariato di Polizia di Carpi è intervenuta in via Ugo da Carpi, all’angolo con via Abetone, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che girava armato di pistola, puntandola all’indirizzo dei passanti.

Gli agenti utilizzando tutte le cautele del caso hanno bloccato l'uomo con l’ausilio di una pattuglia del Comando Compagnia Carabinieri di Carpi, identificato poi in un cittadino ucraino di 41anni, al quale hanno sequestrato una pistola, che si è rivelata un'arma giocattolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accompagnato presso gli Uffici del Commissariato per accertamenti più approfonditi, lo straniero è stato denunciato in stato libertà per il reato di minacce aggravate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Covid, 15 casi a Modena. Oltre la metà da contagio famigliare

  • Addio a Maria Lucia Matteo, stimata ginecologa di Carpi

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento