Modena tra le città con più stranieri, Emilia-Romagna la regione più accogliente

Quando si parla di stranieri che lavorano in Italia si pensa a Roma, Milano e Torino, ma nessuna regione supera la nostra. Delle 22 città con più stranieri nel nostro paese 7 sono dell'Emilia-Romagna, una forza economica e produttiva importante

Quando si parla di stranieri in cerca di lavoro in Italia spesso si fa riferimeto alle grandi città come Milano o Torino e alle relative regioni. Spesso si dimentica che un conto è parlare di numero di immigrati in valore assoluto,  un altro è la percentuale sulla popolazione . Secondo i dati Istat del 2015 Roma, Milano e Torino contano 749.830 immigrati, più delle venti città italiane messe insieme, ma in realtà solo Milano tocca la punta del 18% nel rapporto immigrati e popolazione. Se poi contiamo il rapporto percentuale delle tre regioni in questione, cioè Lazio, Lombardia e Piemonete si abbassa il dato, mentre si alza quello dell'Emilia-Romagna. 

I COMUNI CON PIU' E MENO STRANIERI. Attualmente le città con la percentuale più alta di stranieri sono i comuni di Ladispoli (18,52%) e Fonte Nuova (18,30%) entrambe in provincia di Roma, e Milano che con il suo 18,57% domina questa classifica. Mentre tra i comuni più grandi le percentuali più basse si registrano a Bari (3,63%), Catania (3,52%) e Palermo (3,52%).

MODENA 15° NELLA CLASSIFICA NAZIONALE. Modena è la 15° città in Italia per numero di immigrati, ma con la sua percentuale del 15,47% è nella top ten delle città italiane, infatti su 185.000 abitanti 28.640 sono stranieri, paragonabile ad un comune grande quasi come Castelfranco Emilia. Ciò che interessa è vedere come la nostra regione abbia un alto tasso di stranieri in quasi tutti i capoluoghi di provincia in maniera elevata attorno al 15%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

EMILIA-ROMAGNA LA PIU' ACCOGLIENTE. Bologna, Reggio Emilia, Parma, Modena, Ravenna, Piacenza e Rimini sono tra le 22 città italiane con più stranieri e tutte si aggirano attorno alla percentuale del 15% con la punta del 18,22% di Piacenza. Nei capoluoghi di regione si contano in totale 268.805 stranieri, una fetta di popolazione importante e che sicuramente influisce sull'economia italiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Trafficante di cocaina reagisce all'arresto e punta la pistola in faccia ad un carabiniere

Torna su
ModenaToday è in caricamento