rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Centro Storico / Corso Duomo

Modena. Fermato in Corso Duomo con la cocaina, aggredisce i Carabinieri

Al momento dell’accompagnamento in caserma, la persona ha iniziato a minacciare i Carabinieri intervenuti, aggravando la sua condotta con spintoni e calci

Nella scorsa nottata, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e contrasto ai furti sui veicoli e in danno di esercizi commerciali, hanno notato e controllato una persona sospetta, in transito a piedi lungo Corso Duomo.

L’uomo, 33enne, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e le successive verifiche hanno permesso di accertare che la persona era anche destinataria di documenti giudiziari da notificate.

Al momento dell’accompagnamento in caserma, la persona ha iniziato a minacciare i Carabinieri intervenuti, aggravando la sua condotta con spintoni e calci, nel tentativo di ostacolare il compimento delle attività previste.

Il 33enne, che con la sua condotta ha cagionato anche lievi lesioni a uno dei militari operanti, è stato comunque contenuto e tratto in arresto per resistenza, a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate, oltre ad essere stato segnalato amministrativamente alla Prefettura per il possesso della sostanza stupefacente.

Nella mattinata odierna, la persona arrestata è stata condotta dinanzi al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo, conclusasi con l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora e di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena. Fermato in Corso Duomo con la cocaina, aggredisce i Carabinieri

ModenaToday è in caricamento