rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Modena, i giardini delle scuole ripuliti dalle foglie cadute

Domenica 1° dicembre alunni, genitori e volontari al lavoro uniti per mantenere accoglienti e decorosi gli spazi pubblici di elementari, nidi e scuole dell’infanzia

Genitori, nonni, zii, bambini e volontari uniti per raccogliere le foglie nei cortili e nei giardini delle scuole di Modena per mantenere accogliente e decorosi gli spazi pubblici. Anche la seconda edizione di “Cadono le foglie…e noi le raccogliamo”, iniziativa promossa dagli assessorati all’Ambiente e all’Istruzione de Comune di Modena,con la collaborazione di Hera, che si è svolta domenica 1° dicembre, ha avuto una risposta positiva e convinta.

Sono state numerose le persone che armate di guanti e abbigliamento da lavoro si sono presentate negli spazi verdi delle scuole elementari Giovanni XXIII, Anna Frank, Ciro Menotti, Cittadella, Sant’Agnese, Rodari, dell’infanzia Madonnina, Cittadella, Villaggio Giardino, Cimabue e i nidi Piazza, Todi e Sagittario per dare una mano a tenere pulita la scuola con scope rastrelli e sacchetti dove raccogliere e trasportare le foglie. Importante anche il contributo dato dai volontari del Comitato anziani e orti Sant’Agnese e San Damaso che hanno pulito il parco di Villa Ombrosa e delle scuole elementari RodariLa giornata di coinvolgimento era stata sollecitata dagli assessori Arletti e Querzè in una lettera inviata al mondo della scuola in cui si evidenziava che, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, si chiedeva ancora la collaborazione e lo sforzo di tutti “in un momento di ristrettezze economiche in cui versa L’Amministrazione comunale tanto da ridurre gli interventi manutentivi nelle aree verdi, comprese quelle scolastiche”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, i giardini delle scuole ripuliti dalle foglie cadute

ModenaToday è in caricamento