rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Pusher oppone resistenza al controllo: aveva con sè crack, eroina e cocaina

Fermato durante un controllo lancia la bicicletta contro i Carabinieri, fermato e arrestato per spaccio

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno fermato e controllato un 25enne che si aggirava nel centro cittadino modenese con fare sospetto in sella ad una bicicletta.

Il 25enne nel tentativo di sottrarsi al controllo, ha scagliato  la propria bici contro i militari, tentando la fuga, ma è stato prontamente raggiunto e bloccato dai Carabinieri che lo hanno trovato in possesso di 17 dosi di sostanza stupefacente di tipo “crack”, otto dosi di cocaina e 7 dosi di eroina, unitamente a 240 euro in contanti, ritenuti provento di illecita attività.

Il giovane tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nel corso della mattinata, è stato condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per il processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher oppone resistenza al controllo: aveva con sè crack, eroina e cocaina

ModenaToday è in caricamento