rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Sassuolo

Sassuolo, una pietra carsica in ricordo degli italiani "di là dall'acqua"

Commemorazione ufficiale spostata a Domenica 22 Febbraio quando verrà inaugurato ufficialmente il Monumento dedicato alla memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo dei profughi Giuliani

Si celebra domani a livello nazionale la giornata  commemorativa del “Giorno del Ricordo 2015”, dedicato alla Memoria delle vittime italiane uccise in Istria, Dalmazia e Venezia Giulia tra il 1943 e il 1945. Ma Sassuolo attenderà qualche altro giorno.    

Le celebrazioni ufficiali nella nostra città saranno però posticipate quest’anno a Domenica 22 Febbraio, quando presso il Parco delle Rimembranze di viale XX Settembre, in mattinata, verrà posato e inaugurato – alla presenza delle autorità civili, militari e religiose – un nuovo monumento in pietra carsica la cui realizzazione è a cura del Comitato provinciale di Modena dell’”Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia” che da anni collabora con l’Amministrazione comunale per ricordare e celebrare questa ricorrenza.  La cittadinanza è quindi  invitata a partecipare alla Cerimonia del prossimo 22 Febbraio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo, una pietra carsica in ricordo degli italiani "di là dall'acqua"

ModenaToday è in caricamento