rotate-mobile
Cronaca Stadio Braglia / Piazza della Cittadella

Picchia e morde guardia giurata, arrestata taccheggiatrice

Il fatto lunedì pomeriggio all'esterno di un market in piazza Cittadella: dopo avere trafugato una quarantina di euro di cosmetici, una straniera ha tentato la fuga ma è stata bloccata dall'addetto alla sicurezza. Intervento della Polizia di Stato

Dopo avere trafugato una quarantina di euro di cosmetici, ha tentato di allontanarsi, ma, venendo bloccata da una guardia giurata, ha provato a divincolarsi prima mordendo ai fianchi l'operatore per poi "finirlo" con un pugno in pieno volto. Questo quanto accaduto lunedì pomeriggio in un supermercato di piazza Cittadella, a poca distanza dal centro storico di Modena. Protagonista, in negativo, una donna nigeriana di 36 anni con precedenti per lesioni ed estorsione. Questa, infatti, aveva occultato all’interno della propria borsa diverse confezioni di cosmetici per un valore complessivo di 37 euro. 

Scoperta da un addetto alla sicurezza, la donna ha opposto una strenua resistenza sedata solamente dall'arrivo delle Forze dell'Ordine. Giunto sul posto il personale di Polizia, unitamente ad un’ambulanza del 118 che ha provveduto ad accompagnare la guardia giurata presso il Policlinico di Modena, gli agenti hanno provveduto ad accompagnare in Questura la cittadina straniera che, al termine degli adempimenti del caso, è stata trattenuta presso le celle di sicurezza in attesa del processo che verrà celebrato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e morde guardia giurata, arrestata taccheggiatrice

ModenaToday è in caricamento