Le cure non sono bastate, morta la bimba di 10 anni colpita da meningite

Nel pomeriggio di oggi i medici sono stati costretti a decretare la morte cerebrale per la giovanissima alunna delle scuole elementari Rodari, colpita la scorsa settimana al Policlinico

Oggi, nel pomeriggio, le condizioni della bimba ricoverata al Policlinico in Terapia Intensiva  per un caso di meningite da meningococco sono peggiorate a tal punto di non lasciare più speranze ai medici. Intorno alle 17.30 è iniziata l’osservazione per l’accertamento di morte cerebrale, che purtroppo ha dato l'esito peggiore possibile: la piccola paziente di 10 anni è stata dichiarata morta.

Non sono serviti, dunque, tutti gli sforzi che il personale medico del Policlinico ha profuso nel disperato tentativo di sconfiggere la malattia batterica acuta, che si era presentata nei primi giorni della scorsa settimana. Dal 22 marzo, infatti , la bimba si trovava ricoverata in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Azienda USL di Modena aveva avviato immediatamente tutte le misure di prevenzione previste nei casi di questo tipo. I Servizi Pediatria di Comunità e Igiene Pubblica hanno infatti monitorato tutti i contatti a rischio che hanno interagito con la bimba, alunna delle scuole Rodari di Modena. Circa 140 persone tra bambini e adulti hanno effettuato la profilassi. Dalle prime informazioni sul ceppo del meningococco che ha causato la malattia non sono emerse correlazioni con il recente focolaio della Toscana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento