Cronaca

Capriolo investito in A14, deceduta la 48enne sassolese

Enrica Franchini, ferita gravemente ieri mattina, non ha superato la notte in ospedale. Illesa la sorella che si trovava accanto a lei

Non c'è stato nulla da fare per Enrica Franchini, 48enne sassolese vittima di un incidente nella prima mattinata di ieri. La donna era al volante della propria auto lungo la A14, rientrando da un fine settimana in Riviera, quando il suo mezzo ha colpito un capriolo che era riuscito a balzare sul manto d'asfalto nella zona di Borgo Panigale.

Un impatto molto violento, con l'animale che ha sfondato il parabrezza, facendo poi carambolare l'auto contro il guardrail e contro un camion che sopraggiungeva.

Le condizioni della 48enne erano apparse subito gravissime: dopo il disperato tentativo dei medici dell'Ospedale Maggiore di Bologna, è stata decretata la morte cerebrale nella mattinata di oggi.

Investe un capriolo in Autosole, gravissima una 49enne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capriolo investito in A14, deceduta la 48enne sassolese

ModenaToday è in caricamento