rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Concordia sulla Secchia / Via Valnemorosa

Morta Marinella Bussoli, travolta dalla sua stessa auto a Concordia

La 71enne Mirandolese era stata vittima di un incidente il 23 agosto e si è spenta al maggiore di Bologna dopo due settimane di ricovero

Tragica notizia dall'Ospedale Maggiore di Bologna, dove nelle scorse ore è deceduta la mirandolese Marinella Bussoli. La 71enne era stata protagonista di uno sfortunatissimo incidente il 23 agosto a Concordia sulla Secchia e da allora si trovava ricoverata in gravi condizioni. Purtroppo gli sforzi dei medici nulla hanno potuto contro i traumi che la donna si era procurata dopo essere stata investita dalla propria stessa auto, inavvertitamente partita in retromarcia.

Il fatto era avvenuto intorno alle ore 17 in via Valnemorosa, dove la mirandolese si era recata per alcune commissioni. Avvertendo un rumore insolito a bordo della sua Fiat 500 dopo averla messa in moto per uscire dal parcheggio, era scesa per constatare il problema. Aveva anche chiesto aiuto ad un commerciante, il quale l'aveva seguita ed era salito a bordo con lei per cercare l'origine del suono fastidioso.

Secondo quanto ricostruito dall'uomo e dalla Polizia Locale intervenuta sul posto, la 71enne avrebbe inavvertitamente messo in moto l'auto con la retromarcia inserita, mentre si trovava sul sedile del guidatore, parzialmente sporta fuori dalla portiera aperta per osservare il retro dell'auto. Il movimento dell'utilitaria ha colto di sorpresa la donna, colpita dalla portiera, scivolata fuori dall'abitacolo e poi schiacciata dalla ruota del veicolo.

A Concordia era stato fato intervenire l'elisoccorso di Bologna, che aveva trasportato la donna al Maggiore in codice rosso. Purtroppo, dopo oltre due settimane di agonia, Marinella Bussoli si è spenta nel suo letto di ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Marinella Bussoli, travolta dalla sua stessa auto a Concordia

ModenaToday è in caricamento