Carpi, muore in casa a soli 21 anni il giorno dopo una visita al Pronto Soccorso

Tragedia a Carpi, dove i Carabinieri stanno effettuando accertamenti sull'accaduto. Ecco la nota dell'Ausl

Nella mattinata di oggi, sabato 5 gennaio, è deceduto in casa un giovane di 21 anni residente a Carpi.  L’ambulanza del 118 è giunta al domicilio poco dopo le 10, trovando il ragazzo già in arresto cardiocircolatorio. Immediatamente sono iniziate le manovre rianimatorie avanzate, continuate anche all’arrivo del medico dell’elisoccorso che era stato preventivamente attivato. Le manovre sono proseguite per più di un’ora, finché gli operatori hanno dovuto constatare il decesso, avvenuto intorno alle 11.30.

Il giovane alle ore 4.29 di ieri aveva effettuato un accesso al Pronto soccorso di Carpi per dolore toracico non ben specificato. Visitato e sottoposto ad accertamenti clinici e strumentali in assenza di riscontri patologici, il paziente è stato dimesso alle ore 7.18 e inviato al medico curante. 

"Profondamente colpito per l’accaduto, il personale dell’Azienda USL di Modena si unisce al dolore dei familiari e degli amici del giovane", si legge al termine della nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento