Morto il cronista Alberto Iori, collega de Il Resto del Carlino

Residente a Sassuolo e dipendente delle redazioni di Modena prima e di Bologna poi, si è spento per cause naturali. Aveva 56 anni

Una brutta notizia ha scosso il mondo del giornalismo locale: è venuto a mancare a soli 55 anni Alberto Iori, deceduto la scorsa notte per cause naturali. Cronista di nera originario di Sassuolo, per anni ha lavorato presso Il Resto del Carlino, prima nella redazione di Modena poi in quella di Bologna. Lascia la moglie e due figli.

La camera ardente è stata allestita presso l'Ospedale di Sassuolo, dove oggi alle 19 si celebrerà un Rosario. Le esequie si terranno domani alle 15 nella chiesa di San Giorgio, sempre a Sassuolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli in due stabilimenti del settore carni, 16 persone denunciate

  • Cronaca

    Sgomberato un dormitorio abusivo per i dipendenti in un laboratorio tessile

  • Cronaca

    Sciopero a Italpizza, una delegazione SI Cobas protesta sotto il Municipio

  • Cronaca

    Spaccata in via Giardini con l'auto ariete, due nomadi in carcere

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • Via Giardini, rapina di prima mattina alla Farmacia San Faustino

  • Un ferito in un tamponamento, chiuso un tratto della Modena-Sassuolo

Torna su
ModenaToday è in caricamento