Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Zona Artisti / Via Filippino Lippi

Scoperto il cadavere di un giovane in un cantiere, indagini in corso

Ancora sconosciuta l'identità dell'uomo, che sarebbe caduto dalle scale. La scoperta stamattina grazie ai tecnici

Intorno alle ore 10 di questa mattina è stato rinvenuto il cadavere di un giovane, riverso a terra all'interno di una palazzina in costruzione all'algolo tra via Lippi e via Wiligelmo, in zona San Faustino. La scoperta è stata fatta da alcuni tecnici giunti al cantiere, i quali hanno allertato 118 e forze dell'ordine. I Carabinieri giunti sul posto insieme ai sanitari non hanno potuto nulla se non riscontrare la morte dell'uomo, sulla cui identità ancora non si conosce nulla.

A quanto si apprende il giovane avrebbe bivaccato all'interno del cantiere - fermo da qualche tempo - come testimonia un giaciglio allestito in una stanza. Il corpo è stato trovato alla base di una rampa di scale, motivo per cui al momento si potrebbe ipotizzare una caduta accidentale. I militari stanno indagando a 360° per ricostruire l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto il cadavere di un giovane in un cantiere, indagini in corso

ModenaToday è in caricamento