rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca San Cesario sul Panaro / Via Molza

Dramma in campagna, 22enne muore schiacciato dal carro della frutta

Un ragazzo polacco addetto alla raccolta frutta ha perso la vita ieri pomeriggio in un frutteto di Sant'Anna di San Cesario, dopo il ribaltamento del mezzo su cui lavorava con altre tre persone, rimaste ferite

Tragedia sul lavoro a Sant'Anna, frazione di San Cesario. In un frutteto situato tra via Molza e l'argine del fiume Panaro si è consumato alle 17.30 di ieri un incidente che è costato la vita a un giovane operaio di origine polacche. Il ragazzo stava raccogliendo la frutta su un carro semovente, sul quale si trovavano altri tre operai, quando il mezzo è finito su un terreno scosceso, ribaltandosi su sé stesso.

Il 22enne è rimasto schiacciato sotto il peso del veicolo, insieme ad altri due giovani di 26 anni, ragazzo e ragazza. Ma per il più giovane non c'è stato nulla da fare ed è deceduto prima che arrivassero i soccorsi. Sul posto si sono infatti portate prontamente due ambulanze, che, accertata la gravità dei fatti, hanno richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco e dell'elisoccorso dell'Ospedale Maggiore di Bologna, dove i due feriti gravi sono stati trasportati d'urgenza. Solo feriti lievi per la quarta persona, un operaio italiano di 54 anni.

Due i mezzi del 115 intervenuti per recuperare il carro semovente. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, che hanno svolto i rilievi per determinare l'esatta dinamica di quanto accaduto, trattandosi di un incidente sul lavoro. Come di prassi la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, ma gli atti non sono ancora stati acquisiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in campagna, 22enne muore schiacciato dal carro della frutta

ModenaToday è in caricamento