Trovato senza vita nell'area dell'ex mercato di Vignola, probabile malore

Un 60enne vignolese è deceduto nell'area dove si era svolto il mercato ortofrutticolo, ma il corpo è stato rinvenuto solo in seguito

foto di repertorio

Nel pomeriggio di oggi è stato trovato il cadavere di un uomo nell'area dell'ex mercato ortrofrutticolo di Vignola. L’allarme è stato dato da una passante, che ha notato il corpo sotto la tettoia e ha così avvertito le autorità. L'uomo  stato identificato in un sessantenne che viveva in compagnia dell'anziana madre in città.

Dai primi accertamenti, sembra che il decesso sia avvenuto a causa di un malore: il corpo non presenta infatti ferite o altri segni particolari. Le circostanze restano tuttavia da chiarire: in mattinata in quell'area si era svolto il mercato settimanale aperto ai soli banchi alimentari, ma il decesso dovrebbe essere avvenuto in seguito. Ulteriori accertamenti si avranno comunque dopo l’esame autoptico.

Sul posto sono intervenuti, tra gli altri, il vicesindaco Angelo Pasini, il reperibile del Comune di Vignola, una pattuglia del Corpo Unico di Polizia Locale dell’Unione Terre di Castelli e i carabinieri della stazione di Vignola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento