Fiorano piange l’ex sindaco Francesco Cuoghi

I funerali si svolgeranno lunedì

l'ultima apparizione ufficiale di Francsco Cuoghi (il primo a sinistra), durante le celebrazioni del sessantesimo anniversario del primo consiglio comunale, insieme ad altri ex sindaci fioranesi: Renzo Sola, Egidio Pagani, Claudio Pistoni e Roberto Giovani.

Si è presto diffusa a Fiorano Modenese la notizia della scomparsa di Francesco Cuoghi, avvenuta ieri, persona molto conosciuta per la sua attività di geometra e per essere stato sindaco dal 1956 al 1960. Come rappresentante della Democrazia Cristiana è stato anche assessore dal 1951 al 1956, con il sindaco Giuseppe Morici e dal 1960 al 1970, con il sindaco Renzo Sola. Fu protagonista della Fiorano del dopoguerra, con le difficoltà economiche, la scarsità di lavoro e l’inizio della sua veloce trasformazione in realtà industriale. Era lui il sindaco quando nel 1957 Fiorano fu dichiarato zona depressa, diventando la sede ideale dell’industria ceramica che si stava sviluppando.

“Sono vicino alla famiglia Cuoghi – ha detto il sindaco Francesco Tosi - anche per la personale amicizia che mi lega ad essa. Come Sindaco, a nome di tutti i cittadini che rappresento, porto il ricordo di colui che sessant'anni fa mi precedette nel governo locale della nostra comunità; un periodo molto diverso da quello attuale, che però impostò e mise le basi di quello che ora siamo”.

Nato il 19 settembre del 1925 a Fiorano, con la signora Teresa Pagani, deceduta nel 2013,  ha costruito la sua famiglia, arricchita dai figli, Giuliana, Marcella e Filippo e dai nipoti.

I funerali si svolgeranno lunedì 1 ottobre, alle ore 15, presso la chiesa parrochiale di Fiorano, con il sindaco Francesco Tosi accompagnato dal gonfalone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Si affrontano in strada per una donna "contesa", feriti e denunciati

Torna su
ModenaToday è in caricamento