rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Lutto in Ateneo, scomparso il prof Olmes Bisi

Scompare uno dei protagonisti del decollo della sede Unimore di Reggio Emilia. Il professor Olmes Bisi, primo Preside della Facoltà di Ingegneria di Regio Emilia, è deceduto lunedì 5 ottobre all’età di 65 anni

Unimore in lutto per la scomparsa stamane lunedì 5 ottobre, all’età di 65 anni, presso la sua abitazione, del professor Olmes Bisi. Docente molto stimato e noto, era stato tra i promotori della istituzione della Facoltà di Ingegneria di Reggio Emilia, oggi Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria – DISMI, di cui è stato il primo Preside.

Nato nel 1949 a Modena, il padre Umberto fu un valoroso Comandante Partigiano e a lungo Assessore del Comune di Modena si è laureato in fisica con lode nel 1973. E’ stato docente di Fisica presso l'Università degli Studi di Modena, l’Università di Trento, il Theoretical Chemistry Department dell’Università di Oxford, il Laboratorio di Ricerca IBM di Yorktown Heights ed il Max Planck Institut di Stoccarda. Professore ordinario di Fisica Generale presso il Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria - DISMI dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia è stato il primo Preside della Facoltà di Ingegneria della sede di Reggio Emilia dal 1998 al 2004. E’ stato inoltre membro del Consiglio di Amministrazione di Reggio Emilia Innovazione.

Impegnato nell’indagine teorica delle proprietà strutturali, dinamiche ed elettroniche della materia condensata, è stato autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali, e ha coordinato enti e progetti di ricerca italiani e internazionali. Negli ultimi anni i suoi interessi si sono rivolti verso la divulgazione scientifica, anche in collaborazione con Reggio Children, e nella progettazione e gestione di ambienti e contesti dedicati alla sperimentazione scientifica, tanto da essere chiamato a far parte del Gruppo di Progetto dell'Atelier "Raggio di Luce", sviluppato nell'ambito dell'esperienza dei Nidi e delle Scuole dell'infanzia del Comune di Reggio Emilia, con il supporto di Reggio Children, e del Gruppo di Progetto dell'Atelier "Di onda in onda", dedicato ad acqua ed energia, nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano (comune di Ligonchio). Infine è stato socio fondatore dello spin-off accademico.

Appresa la notizia il Rettore prof. Angelo O. Andrisano ha fatto pervenire alla moglie ed al figlio le condoglianze dell’Ateneo, ricordando “il suo attaccamento all’Università e la passione e l’impegno che Olmes Bisi ha sempre messo in ogni iniziativa, una passione contagiosa capace di suscitare entusiasmo tra quanti lo hanno conosciuto, colleghi e studenti che fossero”.
I funerali verranno celebrati mercoledì 7 ottobre alle ore 16.00 presso la Casa Funeraria “Terra e Cielo” (via Emilia Est 1320) di Modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in Ateneo, scomparso il prof Olmes Bisi

ModenaToday è in caricamento