menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciaspolata al Corno alle Scale, multati 8 modenesi in zona "arancione scuro"

Fermati dai Carabinieri nel territorio di Lizzano in Belvedere e sanzionati per violazioni delle misure anticovid

I Carabinieri di Lizzano in Belvedere (BO) hanno elevato otto multe ad altrettante persone provenienti da Modena. Le multe sono scattate perchè gli otto escursionisti erano andati al Corno alle Scale per fare una ciaspolata. In questo modo hanno violato l'ordinanza che il 26 febbraio ha "colorato" di arancione scuro il territorio bolognese.

Vale infatti la pena ricordare che nelle aree della provincia di Bologna è vietato "ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori dei comuni, nonché all’interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute".

A maggior ragione sono sospese "tutte le attività sportive di base e l'attività motoria in genere anche se svolte all’aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati". È consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie; è altresì consentito lo svolgimento di attività sportiva esclusivamente all’aperto e in forma individuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento