Accattoni e parcheggiatori abusivi, operazione di Municipale e Carabinieri a Formigine

Identificate diverse persone, che verranno sanzionate una volta completati gli accertamenti. Decine le multe in paese dall'inizio dell'anno

Si è svolta ieri un’altra operazione della Polizia Municipale di Formigine in collaborazione con i Carabinieri della stazione locale, finalizzata a contrastare il fenomeno dell’accattonaggio molesto e dell’attività abusiva di parcheggiatore nelle aree di parcheggio del centro storico e i principali centri commerciali.

Gli agenti e i militari dell’Arma hanno intercettato diversi cittadini stranieri procedendo alla loro identificazione. Tutti sono risultati regolari, è stata tuttavia contestata loro l’attività illecita prevista dall’art. 60 del Regolamento Comunale di Polizia Urbana, in vigore dal 2004, che vieta tali forme di accattonaggio molesto, nonché la violazione del Codice della strada che prevede il divieto di esercitare l’attività abusiva di parcheggiatore o guardamacchine. 

Gli atti di accertamento eseguiti potranno essere fonte di provvedimenti successivi a carico dei trasgressori identificati.

Commenta il Comandante della Polizia Municipale di Formigine, Mario Rossi: “I fatti connessi alla mendicità molesta e all’attività abusiva di parcheggiatore costituiscono una frequente richiesta d’intervento che i cittadini formulano alla Polizia Municipale. I nostri agenti intervengono pressoché quotidianamente per contrastare il fenomeno. Dall’inizio dell’anno, infatti, sono state sanzionate decine di persone che commettevano questo illecito, utilizzando anche pattuglie in abiti civili e auto civetta. Seppure la mendicità non costituisce reato, il nostro regolamento di Polizia urbana vieta espressamente che l’accattonaggio sia svolto per qualsiasi motivo se effettuato con insistenza, molestia o in modo offensivo. Inoltre il codice della strada, all’articolo 7, vieta e punisce chi fa attività abusiva di parcheggiatore, richiedendo un compenso anche piccolo in denaro”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento