menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-covid nelle aziende, scoperto anche un lavoratore in nero

Due aziende modenesi multate dopo il sopralluogo dei Carabinieri e dell'Ispettorato del Lavoro. A Carpi sanzionati quattro cittadini

Oltre alla pattuglie che verificano sul territorio il rispetto delle regole dell'ultimo Dpcm imposte ai cittadini soprattutto in tema di limiti agli spostamenti, l'attività dei Carabinieri non trascura neppure le aziende, per accertare che i protocolli di sicurezza continuino ad essere mantenuti.

Nei giorni scosi a Modena i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, con il supporto dell’Arma territoriale, hanno fatto visita a due imprese. Una ditta di manutenzione, con alcuni dipendenti, è stata sanzionata per parziale applicazione del Protocollo anti-covid mentre una carrozzeria, oltre a non osservare almeno 7 prescrizioni del protocollo, è stata sanzionata per la presenza di un lavoratore in nero.

Ieri sera a Carpi, invece, sono state elevate quattro sanzioni amministrative a persone sorprese in giro a piedi o a bordo di veicoli dopo le ore 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento