Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Controlli anti-assembramento, multati 47 avventori di un bar e 14 giovani al parco

E' successo sabato sera in un parco di Finale Emilia e in un locale di Massa Finalese. Persone trovate in gruppo senza mascherine

Dopo diverso tempo - dopo il lockdown i controlli avevano riguardato quasi eslusivamente attività imprenditoriali - le forze dell'ordine tornano ad elevare multe per la violazione delle norme anticontagio e lo fanno in maniera esemplare, con ben 61 persone sanzionate in una sola sera. Succede a Finale Emilia e nella frazione di Massa, dove i Carabinieri della Compagnia di Carpi hanno svolto controlli sul rispetto delle norme, anche a seguito dell’Ordinanza del Ministro della Salute del 16 agosto, che impone l'obbligo di mascherina anche all'aperto nei luoghi potenzialmente affollati in orario serale.

Sono stati ben 47 gli avventori di un bar di Massa Finalese ad essere stati identificati e sanzionati perché trovati assembrati all’interno del locale e nelle sue immediate vicinanze senza fare uso della mascherina o essendone del tutto sprovvisti. Sanzioni sono state elevate anche ai dipendenti dell’esercizio presenti, per non avere regolamentato gli accessi al locale e non avere evitato l’assembramento all’esterno di esso. 

Nei guai anche 14 giovani che sono stati identificati e sanzionati presso il parco Giardini de Gasperi di Finale Anche loro sono stati controllati nel mentre stazionavano in gruppo e senza protezioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-assembramento, multati 47 avventori di un bar e 14 giovani al parco

ModenaToday è in caricamento