rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Municipale: 12mila multe in più in un anno, ma calano gli incassi

Scende di quasi un milione di euro il provento delle sanzioni elevate dalla Polizia Municipale, ma le sanzioni sono salite a 111.000. Pesano gli accessi alla Ztl la sosta e i semafori rossi. Calano gli incidenti in città

Anche nel 2014 per la Municipale si conferma il compito primario di tutela della sicurezza stradale. Sono stati più di 45.300 i veicoli controllati, 2.600 i conducenti sottoposti ad alcol test, 163 i servizi di controllo del trasporto merci e oltre 1800 i servizi di pronto intervento. Duemila gli incidenti rilevati nel 2014, 120 in meno rispetto al 2013 quando si registrarono più incidenti mortali (10 contro i 7 del 2014) e un maggior numero di richieste di risarcimento per danni al patrimonio pubblico. L'aumento dell'attività di controllo ha contribuito anche all'aumento delle sanzioni. 

Oltre 111.300 le sanzioni accertate al Codice della Strada, delle quali 3.826 per il superamento dei limiti di velocità, con proventi stimati per 4,2 milioni, si tratta di circa 12 mila sanzioni in più rispetto al 2013 quando però i proventi erano stati stimati in oltre 5,2 milioni. 

A essere stati maggiormente sanzionati sono stati gli accessi abusivi in zona Ztl (49.722 contro i 41.000 del 2013), la sosta irregolare (10.200, escluse le violazioni nelle strisce blu, a fronte delle quasi 12.600 del 2013) i passaggi con semaforo rosso (passati da 3.729 a 5.556). In linea con l’anno precedente, nel 2014 sono stati anche recuperati arretrati per 1 milione 75 mila euro. E’ inoltre continuata l’attività di educazione stradale che ha coinvolto circa 9000 studenti delle scuole primarie e secondarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipale: 12mila multe in più in un anno, ma calano gli incassi

ModenaToday è in caricamento