rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Vignola

Prendono a pugni un collega in cantiere, denunciati due muratori

Una lite sul lavoro a Vignola era degenerata in violenza. Il lavoratore era stato medicato al pronto soccorso

I Carabinieri della Tenenza di Vignola hanno denunciato a piede libero due operai edili, entrambi accusati di lesioni personali. L'indagine dell'Arma era nata in seguito a quanto accaduto il 14 dicembre in un cantiere della città, dove un giovane operaio era stato aggredito fisicamente dai colleghi, a quanto pare per motivi di natura lavorativa. Il lavoratore era stato medicato al Pronto Soccorso e dimesso con 10 giorni di prognosi. Dopo aver accertato i fatti, i due colleghi sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prendono a pugni un collega in cantiere, denunciati due muratori

ModenaToday è in caricamento