rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Via Morane, 500

"Natale insieme", con la cucina emiliana si combatte la solitudine

Oltre 200 persone hanno affollato la galleria del centro commerciale "La Rotonda" per il tradizionale pranzo dedicato a chi durante le feste non è circondato da familiari e amici

È stato un altro Natale di condivisione e solidarietà quello che ha avuto luogo stamane al centro commerciale "La Rotonda" con la quindicesima edizione del “Natale Insieme”, il pranzo di Natale solidale dedicato a chi durante le feste non è circondato da familiari e amici.

Tutte le edizioni che si sono svolte finora hanno avuto i costi organizzativi interamente sostenuti dagli operatori del centro commerciale "La Rotonda" e dall’ipermercato Leclerc-Conad, per una somma complessiva di circa 250mila euro. Dal 1998 a oggi, questo sforzo, unito alla disponibilità di oltre 600 volontari che si sono via via avvicendati, ha consentito di accogliere in totale circa 3mila ospiti. Così come nel 2011, anche quest'anno sono stati accolti nei tavoli allestiti in galleria ben 200 commensali.

"Natale insieme", pranzo solidale alla Rotonda

L'ingrediente principale di questo pranzo che ha donato un sorriso a tanti anziani soli e persone in situazione di disagio è stato l'impegno profuso dai cinquanta volontari coinvolti nel trasporto e nel servizio a tavola: circa trenta persone si sono recate a prendere direttamente a casa un’ottantina di anziani non autosufficienti o non automuniti, i quali, al termine della festa, sono stati poi riaccompagnati. Oltre una ventina di volontari hanno gestito invece l’accoglienza e l’assistenza degli ospiti durante il pranzo.

Il pranzo di Natale a La Rotonda è ormai diventato un appuntamento consolidato che mette in moto solidarietà e voglia di stare insieme, coinvolgendo tutta la comunità e le istituzioni. Anche quest’anno hanno portato il loro saluto e la loro vicinanza il sindaco di Modena Giorgio Pighi, il vescovo Mons. Antonio Lanfranchi e l’assessore alle Politiche sociali del Comune Francesca Maletti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Natale insieme", con la cucina emiliana si combatte la solitudine

ModenaToday è in caricamento