menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonato muore al Policlinico pochi giorni dopo il parto, accertamenti interni

Il parto naturale a Sassuolo, poi le complicanze e il trasporto in emergenza al Policlinico, dove il bambino purtroppo è deceduto

"In merito al decesso del neonato avvenuto al Policlinico di Modena, a seguito del trasferimento d'urgenza da Sassuolo per gravi complicanze post partum, l'ospedale e i suoi professionisti vogliono esprimere vicinanza per il profondo dolore dei familiari".

L'Azienda-Ospedaliero Universitaria commenta così quanto accaduto nelle scorse ore tra l'ospedale di Sassuolo e il Policlinico di Modena. "Ricostruendo brevemente i fatti, la donna, di 28 anni, é stata ricoverata con gravidanza a termine fisiologica, ed è stata assistita con induzione del travaglio per la rottura delle membrane. Dopo un travaglio attivo, decorso regolarmente, si sono resi evidenti complicanze neonatali nell'immediato post partum che hanno portato al coinvolgimento di tutte le professionalità dedicate all’assistenza neonatale presenti in ospedale, al fine di garantire le migliori cure possibili a madre e bambino. Le gravi condizioni del neonato, però, hanno richiesto il trasferimento d'urgenza presso la neonatologia del Policlinico di Modena, hub provinciale per tali emergenze".

"Rinnovando la partecipazione al dolore dei parenti, l'ospedale ha già avviato un'approfondita analisi interna e vuole sottolineare la massima disponibilità e trasparenza per comprendere meglio l'accaduto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento