Neve Modena, i mezzi della Provincia contro mille km di strade da ripulire

I mezzi spartineve di viale Martiri sono al lavoro su tutte le strade provinciali, ma ora preoccupa il rischio ghiaccio notturno dettato dalle temperature sempre più rigide

Stamattina, tutti i mezzi spartineve della Provincia di Modena si sono messi nuovamente al lavoro per tenere pulita la rete di mille chilometri di strade provinciali: in montagna, le strade sono bianche, ma non sono segnalati particolari problemi, nonostante nevichi con temperature estremamente basse che, per l'appunto, rendono la neve particolarmente secca e farinosa. L'Amministrazione Provinciale raccomanda di guidare comunque con prudenza e, ovviamente, dotarsi di gomme da neve o catene.

APPENNINO - Si circola regolarmente sul passo delle Radici nel comune di Frassinoro dove è sceso finora quasi un metro di neve (60 centimetri nel centro abitato di Frassinoro), a Madonna di Pietravolta in mattinata si registrano meno 10 gradi e continua a nevicare. Analoga la situazione tra Lama Mocogno e Pievepelago dove finora sono caduti circa 60 centimetri di neve con temperature che oscillano tra i meno 6 e i meno 8 gradi.

BASSA - Anche in pianura si circola regolarmente su tutte le strade provinciali. Nella zona tra Mirandola e Finale Emilia e Cavezzo dove finora sono caduti non più di 15 centimetri di neve le strade e i ponti sono completamente puliti. Nella fascia più a sud tra Carpi, Medolla e Bomporto, dove le precipitazioni sono state più intense e dove continua peraltro a nevicare, sono possibili tratti ghiacciati nei punti più critici. Non appena l’intensità della nevicata tenderà a ridursi è prevista una nuova salatura su gran parte delle rete dove finora sono stati sparsi quasi 1500 quintali di sale.

RISCHIO GHIACCIO - Quello che preoccupa ora, infatti, è il ghiaccio: in serata è previsto un  abbassamento delle temperature e i tecnici provinciali ricordano che comunque con temperature particolarmente rigide l'effetto del sale si attenua fino a diventare nullo. Per garantire la viabilità lungo gli oltre mille chilometri di strade provinciali la Provincia dispone di 111 mezzi spartineve (97 di ditte private e 14 di proprietà) di cui 59 in montagna e 52 in pianura. I mezzi spargisale sono 27 (nove di proprietà della Provincia) di cui 14 in montagna e 13 in pianura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Positivi di nuovo in crescita, l'Ausl si prepara all'inverno e ammonisce: "Rispettate le regole"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento