rotate-mobile
Cronaca Zona Fiera / Viale Virgilio

Neve Modena, accumuli di 35 centimetri sull'Autostrada del Sole

Assegnato al tratto di autostrada A1 la "palma" di maggior accumo di neve su tutta la rete nazionale di Autostrade per l'Italia. Circolazione sospesa per i mezzi pesanti, "campo di accoglienza" nel parcheggio del Grandemilia

Fra i tratti autostradali più colpiti dal maltempo c'è proprio quella lingua di Autostrada del Sole compresa tra Modena e Bologna con ben 35 centimetri di accumuli di neve. Lo ha reso noto Autostrade per l'italia, ponendo in testa alla graduatoria il tratto modenese subito davanti a quello forlivese dell'A14 con 30 centimetri, quantità ripetuta anche a Sasso Marconi, sempre sull'A1. Nonostante le precipitazioni nevose, la buona percorribilità sui tratti autostradali modenesi è stata garantito da un massiccio intervento di mezzi e uomini: basti pensare che su tutta la rete nazionale sono stati messi in campo 2mila mezzi, 5mila operatori, 140 depositi tattici e 7 strategici di materiale per la pulizia.

MEZZI PESANTI - L'Emilia Romagna è interessata dalle ore 2 della scorsa notte da ordinanza prefettizie di sospensione temporanea della circolazione di mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate: tali
provvedimenti hanno "reso necessaria, sui tratti in avvicinamento alle suddette province, l'attivazione di alcuni punti di fermo dei mezzi pesanti sulle carreggiate autostradali, con dirottamento degli stessi su aree di accumulo
esterne, ove disponibili. In corrispondenza di tali punti si registrano accodamenti di mezzi pesanti". Nel parcheggio del centro commerciale Grandemilia sono stati accolti i bisonti della strada e i volontari della Protezione Civile si sono presi cura degli autisti dei mezzi offrendo conforto e pasti caldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve Modena, accumuli di 35 centimetri sull'Autostrada del Sole

ModenaToday è in caricamento