rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Via Divisione Acqui / Via Divisione Acqui

Neve Modena, sparse 150 tonnellate di sale sulle strade

Sono 16 le lame che presidieranno la viabilità principale sino alle 19. Nuova salatura alle ore 4 di venerdì 22 febbraio se la colonnina di mercurio andrà sotto le zero

Sono state 150 le tonnellate di sale sparse da 17 macchine operatrici sulle arterie principali di Modena nella mattinata odierna, sino al primo pomeriggio. Dalla sala operativa, allestita nei locali del settore manutenzione e traffico e logistica del Comune in via San Cataldo, è stato indicato a sedici conduttori di lame di rimanere nelle postazioni sulle vie principali, presidiate da metà mattina, sino alle 19. Gli altri quattordici conduttori, che erano in servizio da questa mattina, sono stati fatti rientrare nelle loro sedi.

Le 16 lame ancora sulle strade consentiranno di avere un presidio pronto all’impiego nei punti critici della viabilità: ponti, sottopassi e accessi alla tangenziale, nel caso in cui la nevicata riprendesse improvvisamente. L’ondata di maltempo prevista sulle nostre zona a Modena non ha per il momento lasciato tracce pesanti. La neve, che ha iniziato a scendere dalle 8 di questa mattina, si nota quasi esclusivamente sui manti erbosi. Le strade sono sgombre di neve e sono state salate per evitare la formazione di blocchi di neve o ghiaccio. I tecnici del Comune e di Hera continueranno a verificare le previsioni meteo per le prossime ore. Se durante la notte si dovesse registrare un abbassamento delle temperature sotto lo zero, alle 4 di venerdì 22 febbraio torneranno in azione i 17 spargisale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve Modena, sparse 150 tonnellate di sale sulle strade

ModenaToday è in caricamento